Menu
Cerca
proseguono le indagini

Dodicenne suicida a Borgofranco, spunta la pista del satanismo

Domani l'ultimo saluto alla ragazzina.

Dodicenne suicida a Borgofranco, spunta la pista del satanismo
Cronaca Ivrea, 19 Marzo 2021 ore 16:35

Dodicenne suicida a Borgofranco, domani i funerali e le indagini continuano in una vicenda dai contorni sempre più inquietanti.

Dodicenne suicida a Borgofranco

Si svolgerà domani alle 10 nella chiesa di San Maurizio, a Borgofranco d’Ivrea l’ultimo saluto alla dodicenne trovata impiccata domenica scorsa con la corda di un accappatoio. Una tragedia che ha sconvolto tutta la comunità del territorio, in particolar modo i suoi compagni di scuola per i quali è stato immediatamente attivato uno sportello di supporto psicologico coordinato dalla psicologa Paola Comito di Emdr Italia.

Le indagini

Intanto proseguono le indagini di una vicenda che assume sempre di più i contorni sempre più inquietanti. Quello che temono gli inquirenti infatti è che il gesto della dodicenne fosse stato pianificato insieme ad altre amiche e che quella sera non dovesse essere l’unica a compierlo. I carabinieri stanno infatti esaminando le chat della ragazzina alla ricerca di indizi che possano spiegare le ore precedenti al drammatico gesto e la Procura di Ivrea e da quella dei Minori di Torino  hanno aperto due fascicoli per il reato di «istigazione al suicidio».

Satanismo?

Finora non è stato trovato alcun biglietto o video lasciato dalla ragazzina per spiegare il gesto ma si indaga anche sulla pista del satanismo. Sono infatti state ritrovate croci rovesciate nella cameretta della ragazzina e tagli sul dorso dell’avambraccio e sulla spalla sinistra. La Procura di Ivrea ha inoltre disposto il test tossicologico sul corpo della dodicenne.