Cronaca

Doganieri francesi indagati dalla Procura di Torino dopo i fatti di Bardonecchia

Dopo i fatti di venerdì scorso nei locali della ong Rainbow4Africa.

Doganieri francesi indagati dalla Procura di Torino dopo i fatti di Bardonecchia
Cronaca Torino, 02 Aprile 2018 ore 16:02

Doganieri francesi indagati dopo quando avvenuto alla ong Rainbow4Africa.

Doganieri francesi indagati

La Procura indaga per i fatti avvenuti a Bardonecchia venerdì scorso 30 marzo quando doganieri Francesco fecero irruzione nei locali dalla ong Rainbow4Africa che opera per dare assistenza ai migranti.

Fascicolo aperto contro ignoti

Il fascicolo aperto dalla Procura di Torino è a carico di ignoti, non si conoscono infatti le generalità dei doganieri che facendo irruzione nei locali della ong avrebbero costretto un ragazzo nigeriano a fare il test delle urine. I reati contestati sono di concorso in abuso d’ufficio, violenza privata aggravata e violazione di domicilio aggravata.

Il Procuratore Capo Armando Spataro

In una nota trasmessa agli organi di stampa il Procuratore di Torino scrive: "Si valuterà la sussistenza degli estremi per l’iscrizione per il reato di perquisizione illegale la questura di Torino invierà a breve un'approfondita informativa e sono stati disposti accertamenti, acquisizioni di documenti ed esami di persone informate sui fatti".