Cronaca

Donna accoltellata dal figlio: è in prognosi riservata

ROCCA CANAVESE - Un litigio in famiglia è sfociato ieri pomeriggio, intorno alle 16,30, di domenica 18 giugno, nel dramma. Daniela B., 54 anni,  è stata accoltellata.

Donna accoltellata dal figlio: è in prognosi riservata
Cronaca Ciriè, 19 Giugno 2017 ore 10:06

ROCCA CANAVESE - Un litigio in famiglia è sfociato ieri pomeriggio, intorno alle 16,30, di domenica 18 giugno, nel dramma. Daniela B., 54 anni,  è stata accoltellata.

ROCCA CANAVESE - Un litigio in famiglia è sfociato ieri pomeriggio, intorno alle 16,30, di domenica 18 giugno, nel dramma. Daniela Breda, 54 anni,  è stata colpita con un coltello da cucina  nell'abitazione  di  Case Nepote dal figlio Manuele Di Tommaso, ventunenne. La donna, colpita con due coltellate, si trova attualmente ricoverata nell'ospedale di Ciriè.  I sanitari l'hanno operata nella notte. La prognosi è riservata. Il ragazzo è stato tratto in arresto e condotto nelle carceri di Ivrea. Sulla vicenda indaga la Compagnia dei Carabinieri di Venaria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter