Menu
Cerca

Droga in auto: impiegata ai domiciliari

BUSANO - Quando è stata fermata per un normale controllo al posto di blocco dai carabinieri della  Compagnia di Venaria sulla ex provinciale di Busano, lei, una impiegata  di 29 anni, di Banchette, è apparsa subito troppo nervosa.

Droga in auto: impiegata ai domiciliari
Cronaca 16 Giugno 2017 ore 09:56

BUSANO – Quando è stata fermata per un normale controllo al posto di blocco dai carabinieri della  Compagnia di Venaria sulla ex provinciale di Busano, lei, una impiegata  di 29 anni, di Banchette, è apparsa subito troppo nervosa.

BUSANO – Quando è stata fermata per un normale controllo al posto di blocco dai carabinieri della  Compagnia di Venaria sulla ex provinciale di Busano, lei, una impiegata  di 29 anni, di Banchette, è apparsa subito troppo nervosa alla guida della sua Peugeot  207. I militari si sono così  insospettiti e hanno deciso di perquisire l’auto. All’interno dell’abitacolo la sorpresa: erano occultati  due etti e mezzo di marijuana. La ragazza, senza precedenti penali, ha tentato di spiegare che la cannabis era per uso personale. L’impiegata è stata arrestata e  sottoposta ai domiciliari.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli