Menu
Cerca

Droga nella gastronomia senegalese

Chiusa dal Questore di Torino una gastronomia in Via Belfiore: era frequentata da spacciatori.

Droga nella gastronomia senegalese
Cronaca 20 Giugno 2017 ore 14:22

Chiusa dal Questore di Torino una gastronomia in Via Belfiore: era frequentata da spacciatori.

Il giorno 17 giugno il Questore di Torino ha emanato una sospensione di 10 giorni per la gastronomia di Via Belfiore, il cui titolare è un cittadino senegalese. In due diverse occasioni, a febbraio e maggio, gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato all’interno della gastronomia due cittadini stranieri, entrambi trovati in possesso di diverse dosi di sostanza stupefacente. Visti i ripetuti casi di illegalità, il Questore si è avvalso del Decreto Minniti per sospendere la licenza dell’esercizio commerciale.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli