Educazione alla cittadinanza il Comune di Leini dice sì

L'obiettivo è formare nei giovani il senso di responsabilità e di rispetto reciproco

Educazione alla cittadinanza il Comune di Leini dice sì
Rivarolo, 06 Agosto 2018 ore 08:41

Educazione alla cittadinanza il Comune di Leini dice sì. Sposta la proposta dell'Anci.

Educazione alla cittadinanza il Comune di Leini dice sì

Anche il comune di Leini ha deciso di accogliere l’invito formulato dall’Anci nel sostenere la proposta volta a introdurre l’insegnamento dell’educazione alla cittadinanza. Il testo della norma è stato depositato in Cassazione di recente, per la precisione  lo scorso 14 giugno.

La soddisfazione del sindaco Leone

«Ci è sembrato un invito utile e sensato – afferma il sindaco Gabriella Leone - Chi amministra, infatti, avverte la necessità di poter fare qualcosa per una maggiore diffusione del senso di appartenenza alla comunità. La scuola rappresenta il luogo ideale nel quale far crescere e coltivare questo senso di appartenenza e di affetto nei confronti del contesto in cui vivono».

Un modo per "formare" i nostri giovani

L’obiettivo della nuova materia scolastica sarà di formare nei giovani il senso di responsabilità e di rispetto reciproco. Ma anche promuovere lo sviluppo civico e il valore della memoria attraverso lo studio della Costituzione. Nonché dei diritti umani e degli elementi di educazione alla legalità, educazione all’ambiente, educazione digitale e educazione alimentare.