Cronaca
Il futuro della Rivarolo-Pont

Elettrificazione della Canavesana, il sogno diventa realtà...

Da tempo c'è chi si batte per fare in modo che la linea ferroviaria nostrana sia più "green".

Elettrificazione della Canavesana, il sogno diventa realtà...
Cronaca Alto Canavese, 04 Luglio 2020 ore 10:22

Occhi puntati sulla questione ferrovia. Elettrificazione della Canavesana, il sogno diventa realtà...

Elettrificazione della Canavesana, il sogno diventa realtà...

Settimana intensa in riferimento alla ferrovia nel nostro territorio. Tra gli argomenti che sono stati snocciolati anche la famosa elettrificazione della Canavesana, un sogno che, dalle parole emerse appunto dalle ultime riunioni avvenuti insieme agli enti regionali, sembrerebbe prossimo a diventare realtà.

Le parole del sindaco Pezzetto (Cuorgnè)

"Ho recentemente letto che nei prossimi mesi (gennaio 2021) dovrebbe avvenire il passaggio della “Canavesana” a Trenitalia. Con soddisfazione ho appreso che verrà dato seguito al progetto di elettrificazione del tratto della linea ferroviaria “Rivarolo - Pont Canavese”. Si tratta di un investimento importante di cui sono da anni convinto sostenitore, non soltanto perché ritengo positivo l’ammodernamento in chiave “green”, ma perché da sempre individuo in una connessione ferroviaria moderna con Torino un elemento fondamentale nello sviluppo del nostro territorio. E' una scelta strategica che consentirà di fare un sostanziale passo avanti verso un modello di “metropolitana” leggera  e quindi di avere servizi che ci consentiranno di ridurre il trasporto su gomma,  educando le comunità all’utilizzo del mezzo pubblico. Permetterà inoltre di ridurre le emissioni e soprattutto di dotare il territorio di tutto l’alto Canavese di un elemento di connessione indispensabile per la promozione turistica. Questo passaggio consentirà ancor di più alla nostra zona di diventare attrattiva nel proporre nuove forme di residenzialità crescenti per le persone che cercano luoghi come i nostri per trasferirsi. Tutto questo nella speranza che nel tempo si possano attivare nuovi volani di crescita. Speriamo veramente sia la volta buona e che dalle parole si passi ai fatti, perché questi ritardi ci hanno già fatto perdere molte opportunità"

Sull'argomento interviene pure Mauro Fava

Il tema dell’elettrificazione del tratto Rivarolo-Pont, gestita da Gtt, ma le cui attività saranno eseguite da Rfi, che è il soggetto attuatore per conto della Regione Piemonte, era stato recentemente affrontato in Commissione Trasporti a Torino. «Anche su questo fronte non ci sono ripensamenti - aveva commentato il consigliere regionale Mauro Fava - Si va avanti come preannunciato col rinnovamento della linea e con la drastica diminuzione dei passaggi a livello, per avere una tratta completa da Torino a Pont più moderna, rapida e totalmente elettrificata, quindi più appetibile per l’utenza che attualmente ripiega sui bus o sui mezzi privati».