Cronaca
L'ordinanza del Sindaco

Emergenza Coronavirus: si ferma anche lo storico Carnevale di Ivrea

Sospensione delle manifestazioni dello storico Carnevale di Ivrea a partire dalle ore 24 di oggi.

Emergenza Coronavirus: si ferma anche lo storico Carnevale di Ivrea
Cronaca Ivrea, 23 Febbraio 2020 ore 20:20

E' arrivata l'ordinanza del sindaco di Ivrea, Stefano Sertoli, che annuncia la sospensione dello Storico Carnevale di Ivrea, in seguito all'Emergenza Coronavirus.

Coronavirus, sospeso il Carnevale di Ivrea

E' arrivata l'ordinanza del sindaco di Ivrea, Stefano Sertoli, che annuncia la sospensione dello Storico Carnevale di Ivrea, in seguito all'Emergenza Coronavirus. "Il Presidente della Regione Piemonte, insieme al Prefetto e all’Assessore alla Sanità, ha anticipato la preparazione, in collaborazione con il Ministero della Salute, di un’Ordinanza che sospende tutti gli eventi e le manifestazioni culturali, ludiche e sportive, all’aperto e al chiuso, che prevedono l’assembramento di persone" si legge nell'ordinanza emessa dal Comune di Ivrea.

Niente battaglia delle arance

"Ciò per il rischio di diffusione del Corona virus - spiega Sertoli - In riferimento a ciò, il Comune di Ivrea emette una propria ordinanza che stabilisce la sospensione delle manifestazioni dello storico Carnevale di Ivrea a partire dalle ore 24 di oggi. Ancora nella giornata di ieri, nel corso delle continue interlocuzioni del Sindaco con Prefettura e Regione, non era stata posta da parte dei suddetti enti la necessità di sospensione della manifestazione. L’evoluzione della situazione delle ultime ore ha reso necessario tale atto".

Il bilancio dell'emergenza e le vittime

Salgono a 112 i contagi da Coronavirus in Lombardia. L’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera ha spiegato che i ricoverati sono 53 di cui 17 in terapia intensiva, ma il 40% con una cura lieve. Confermato, infatti, il terzo decesso, il secondo il Lombardia. Si tratta di una donna, classe 1952, che era ricoverata nel reparto di Oncologia dell’ospedale di Crema ed era già fortemente debilitata. In Piemonte: Per il momento, come confermato alle 16 dal Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, il bilancio è di sei persone infette. Fortunatamente il virus non ha ancora provocato la morte di nessuna persona in Piemonte.

Seguici sui nostri canali