Menu
Cerca

Leini: equipaggio della Croce Rossa intossicato da monossido di carbonio

Leini - Tragedia sfiorata per un equipaggio della Croce Rossa di Leini  e una squadra dei  Vigili del Fuoco, nella serata di sabato 14 gennaio, in via Foligno, a Torino. Tutti ricoverati  e sottoposti a camera iperbarica  per intossicazione da monossido di  carbonio durante  un soccorso  in un appartamento  di Torino  per una donna anziana rinvenuta, purtroppo,  cadavere.

Leini: equipaggio della Croce Rossa  intossicato da monossido di carbonio
Cronaca 15 Gennaio 2017 ore 10:30

Leini – Tragedia sfiorata per un equipaggio della Croce Rossa di Leini  e una squadra dei  Vigili del Fuoco, nella serata di sabato 14 gennaio, in via Foligno, a Torino. Tutti ricoverati  e sottoposti a camera iperbarica  per intossicazione da monossido di  carbonio durante  un soccorso  in un appartamento  di Torino  per una donna anziana rinvenuta, purtroppo,  cadavere.

Leini – Tragedia sfiorata per un equipaggio della Croce Rossa di Leini  e una squadra dei  Vigili del Fuoco, nella serata di sabato 14 gennaio, in via Foligno, a Torino. I tre leinicesi  (una ragazza e due uomini) sono ricoverati  e sottoposti a camera iperbarica  per intossicazione da monossido di  carbonio durante  un soccorso  in un appartamento  di Torino  per una donna anziana rinvenuta, purtroppo,  cadavere. Quando i  soccorritori sono entrati nell’appartamento hanno notato l’anziana a terra e hanno cercato di rianimarla. Ma dopo dopo qualche minuto hanno cominciato ad accusare malori. Tutti i soccorritori sono stati portati al Maria Vittoria. E’ intervenuto sul posto il nucleo chimico-batteriologico dei vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’appartamento. I componenti della  squadra   della Croce Rossa non sono, fortunatamente, gravi ma resteranno in osservazione per tutto il giorno nell’ospedale torinese. Ricoverati anche cinque vigili del fuoco.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli