E' accaduto ieri sera

Escursionista colta da malore in alpeggio: Soccorso Alpino in azione

L'intervento si è concluso durante la notte e la donna è tornata a valle senza l'uso della barella.

Escursionista colta da malore in alpeggio: Soccorso Alpino in azione
20 Settembre 2020 ore 10:51

Le operazione si sono concluse intorno alle ore 1. Escursionista coltaa da malore in alpeggio: Soccorso Alpino in azione,

Escursionista colta da malore in alpeggio: Soccorso Alpino in azione

Si è conclusa nella motte, intorno alle ore 1, l’operazione di recupero da parte del Soccorso Alpino di una escursionista colto improvvisamente da malore. L’intervento da parte dei tecnici dell’associazione piemontese si è svola nel Gias della Vagliotta sopra Sant’Anna di Valdieri, in provincia di Cuneo.

Allarme lanciato da un pastore

A chiamare i soccorsi è stato un pastore, conoscente della persona che si è sentita male, il quale prontamente a chiesto un intervento di soccorso. La segnalazione al Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese è arrivata intorno alle 23.30.

Dopo le visite è tornata a valle senza bisogno della barella

La donna aveva avvertito un malore in seguito a una caduta che le aveva procurato alcune escoriazioni. Nella squadra era presente un medico: in seguito alla valutazione sanitaria, l’infortunata, accompagnata dalle squadre del Soccorso, ha deciso di scendere a valle senza essere imbarellata.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità