False mail PostePay: non attivate i link

La polizia postale mette in guardia.

False mail PostePay: non attivate i link
Torino, 05 Aprile 2019 ore 15:12

False mail PostePay: non attivate i link. Ennesimo allarme diffuso dalla Polizia Postale dalla sua pagina Facebook. Lo riportano i colleghi di notiziaoggivercelli.it

False mail PostePay: non attivate i link

La Polizia Postale sulla sua pagina Facebook “Commissariato di PS On Line rilancia l’allarme per le truffe telematiche che avvengono come al solito attraverso falsi messaggi e-mail. Nel mirino i conti correnti di Poste Italiane. I messaggi truffaldini invitano a mettere mano ai propri dati o a cliccare su qualche link che riguarda la propria Postpay, il proprio conto BancoPosta o prodotti similari.

La Polizia Postale suggerisce di far “attenzione a regali o accrediti inaspettati che se pur possibili rimangono altamente improbabili”.

L’avvertenza è sempre la stessa, non  attivare nessun link prima di aver letto il testo che ben presto si svela per ciò che è, un cavallo di Troia… e va subito cancellato. Gli utenti un po’ scafati lo sanno benissimo ma nel mucchio c’è sempre chi ci casca, altrimenti questi attacchi massicci di “phishing” non ci sarebbero.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità