iniziativa comunale

«Family Care Volpiano», un albo locale di baby sitter a disposizione delle famiglie

Per iscriversi è necessario partecipare a un corso di formazione.

«Family Care Volpiano», un albo locale di baby sitter a disposizione delle famiglie
Volpiano, 23 Settembre 2020 ore 17:27

L’amministrazione comunale di Volpiano ha istituito il Family Care Volpiano, l’albo comunale per baby-sitter.

Family Care Volpiano

«Family Care Volpiano» è l’iniziativa dell’amministrazione comunale per fornire alle famiglie un supporto nella ricerca di baby-sitter. Con questo progetto viene istituito un albo comunale di baby sitter, sia per servizi “lampo” (per esigenze improvvise ed occasionali), sia per impegni di tipo continuativo; l’amministrazione rimane comunque estranea alla stipula del contratto di lavoro tra famiglia e baby sitter, limitandosi a pubblicare sul sito comunale l’elenco degli iscritti all’albo affinché possano essere liberamente contattati dalle famiglie.

Corso di formazione di 50 ore

L’inserimento nell’albo, limitato a 25 persone, avviene in seguito al completamento di un corso di formazione di 50 ore, da svolgersi nel mese di ottobre, finalizzato all’acquisizione di elementi di psicologia, comunicazione, legislazione, primo soccorso, sicurezza e tecniche di animazione; il corso base s’intende superato con una frequenza minima dell’80 per cento delle ore previste. Inoltre, sono previsti corsi di aggiornamento, con un monte ore di almeno 12 ore, con cadenza annuale a partire da settembre 2021.

Iscrizioni

Per presentare domanda di iscrizione all’albo Family Care Volpiano è necessario aver conseguito il diploma di scuola superiore e non aver riportato condanne per reati contro la personalità individuale, tra i quali sono previsti quelli nei confronti di minorenni; l’istanza va presentata entro venerdì 2 ottobre 2020 utilizzato il modulo presente sul sito del Comune.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità