Fidas Favria soddisfatta per i risultati della donazione

Prosegue l'emergenza sangue e con essa anchi gli appuntamenti in calendario ad agosto

Fidas Favria soddisfatta per i risultati della donazione
Rivarolo, 29 Luglio 2018 ore 16:30

Fidas Favria soddisfatta per i risultati della donazione, che si è svolta l'11 luglio scorso.

Fidas Favria soddisfatta per i risultati della donazione

Il direttivo del gruppo favriese Fidas è soddisfatto della «raccolta sangue» in corso. Svoltasi mercoledì 11, la donazione del mese di luglio ha raccolto nuovamente consensi, grazie pure ai solleciti del presidente Giorgio Domenico Cortese nelle settimane precedenti all’appuntamento.

La soddisfazione del direttivo

«Come consuetudine nei mesi estivi torna l’emergenza sangue e le donazioni diventano più che mai indispensabili – ha spiegato il presidente del gruppo altocanavesano – Dono sangue per una ragione e questa ragione è la vita. Ogni singola goccia conta ed è indispensabile. Anche solo una donazione in più può fare la differenza».

I prossimi appuntamenti in programma

La raccolta sangue del mese di luglio, partita alle 8 del mattino e conclusasi alle 12, ha ottenuto numeri molto soddisfacenti per il gruppo. Ben 51 le sacche raccolte, tra le quali vanno rimarcate quelle dei nuovi 7 donatori. Il gruppo Fidas Favria ha poi colto l’occasione per ricordare le prossime date di raccolta (e le modalità di partecipazione), ovvero il 10 e 31 agosto. I donatori possono partecipare alla raccolta sangue ogni 3 mesi, mentre le donatrici ogni 4.