Menu
Cerca

Finti tecnici della Smat messi in fuga dalla badante

Rivara. I carabinieri indagano su un tentativo di truffa finalizzato a derubare un anziano utilizzando anche uno spray narcotizzante.

Finti tecnici della Smat messi in fuga dalla badante
Cronaca 23 Agosto 2016 ore 15:00

Rivara. I carabinieri indagano su un tentativo di truffa finalizzato a derubare un anziano utilizzando anche uno spray narcotizzante.

Lunedì, 22 agosto, in paese si sono susseguiti almeno due tentativi di truffa ad danni di anziani. In entrambi i casi i furfanti si sarebbero presentati come tecnici della Smat. In uno sarebbero arrivati a bordo di un auto, nell’altro di un motorino. Nel primo avrebbero anche cercato di intontire il pensionato con dello spray narcotizzante. A mandare all’aria il colpo è stata però la badante. Nell’altro episodio invece i malviventi avrebbero cercato di derubare un’anziana, facendole riporre l’oro e i gioielli in una busta. I carabinieri di Rivara indagano su entrambi i casi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli