Cronaca

Forno in lacrime l'addio a Giandomenico Grosso

Donando gli organi aiuterà molte persone a ritrovare il sorriso

Forno in lacrime l'addio a Giandomenico Grosso
Cronaca Rivarolo, 10 Maggio 2018 ore 08:38

Forno in lacrime l'addio a Giandomenico Grosso, papà di 49 anni.

Forno in lacrime l'addio a Giandomenico Grosso

Un malore lo ha colto mentre era a lavoro. Immediati sono stati i soccorsi, con il trasporto in elisoccorso a Torino. Ma Giandomenico Grosso, 49 anni, lo ce l'ha fatta. Lo piange non solo la propria famiglia, ma un intera comunità, che conosceva ed apprezzava questo uomo, capace di farsi voler bene nella sua semplicità.

Un gesto di generosità, che aiuterà chi ha bisogno

Gian, come tutti lo chiamavano, sino all'ultimo si è dimostrato una persona straordinaria. Infatti, ha donato i propri organi affinché persone meno fortunate potessero tornare a vivere ed a sorridere. Un gesto che ben inquadrata un padre, un marito, un uomo di una generosità straordinaria.

Attore di teatro apprezzato e disponibile

Tra le grandi passioni che hanno caratterizzato il cammino terreno di Grosso c'era il teatro. Gli amici del gruppo Snoopy di Forno, infatti, lo ricordano con un grande affetto, rimarcando come Giandomenico sia stato un componente dell'associazione molto attivo. Gli impegni familiari e lavorativi ne avevano in parte ridimensionato la presenza, pronto però quando era possibile a tornare sul palco con entusiasmo ed un sorriso contagioso.