Cronaca
Leini/volpiano

Foto delle piantine di "Maria" via Whatsapp, arrestato spacciatore di Leini

Il bilancio è di un arresto, una denuncia e tre segnalazioni alle autorità per consumo di sostanza stupefacente.

Foto delle piantine di "Maria" via Whatsapp, arrestato spacciatore di Leini
Cronaca Leini, 17 Novembre 2021 ore 15:11

Foto delle piantine di "Maria" via Whatsapp, arrestato spacciatore di Leini e denunciato un amico di Volpiano, anche lui dedito allo spaccio.

Foto delle piantine di "Maria" dia Whatsapp

A tradirlo è stato il suo numero di telefono sui cellulari di numerosi clienti e alcune foto fatte girare via WhatsApp contenenti le sue piante di marijuana coltivate in casa. Spacciava droga per lo sballo sulle piazze di Leini e Mappano B.A., leinicese di 40 anni, arrestato dai carabinieri di Leini nella giornata di lunedì, 15 novembre, in un’operazione congiunta contro lo smercio di sostanze nella zona.

Perquisizione

I militi lo hanno fermato proprio mentre stava uscendo di casa. Nell’abitazione hanno rinvenuto tutto ciò che sospettavano: un bilancino per misurare il peso delle sostanze, bustine di plastica pronte per le consegne, denaro contante, un panetto di hashish, 1 sacchetto e due piantine di marijuana. Dall’analisi delle utenze, il leinicese è risultato in contatto continuo, forse per soddisfare al meglio le richieste della “clientela” con un altro spacciatore che da Leini si è trasferito ad abitare a Volpiano. I militi hanno fatto visita anche da quest’ultimo e in casa gli hanno trovato 100 grammi di marijuana.

Il bilancio dell'operazione

Al termine dell’operazione, i carabinieri hanno provveduto all’arresto del pusher leinicese, alla denuncia di quello volpianese e a formalizzare tre segnalazioni, per uso di sostanze stupefacenti, alle autorità competenti.