Menu
Cerca

Fridays For Future a Ivrea un’azione concreta dei giovani

Anziché andare a Torino dove è intervenuta Greta Thunberg sono rimasti in città a raccogliere rifiuti

Fridays For Future a Ivrea un’azione concreta dei giovani
Cronaca Ivrea, 15 Dicembre 2019 ore 12:42

Fridays For Future a Ivrea un’azione concreta dei giovani.

Fridays For Future

A Ivrea i Fridays For Future passano dalle parole ai fatti con un’azione concreta. “Venerdì abbiamo fatto una pulizia del centro con i ragazzi di NetturbinIvrea e, oltre a raccogliere una gran quantità di spazzatura, soprattutto scontrini e sigarette, siamo stati notati dai cittadini, alcuni dei quali hanno parlato con noi e si sono complimentati”. Così il gruppo di giovani sulla loro pagina Facebook.

Il commento

“Grazie a chi ha partecipato e ricordiamo che non basta scendere in piazza ai Global Strike, ma è necessario cambiare le proprie abitudini a partire da piccole azioni come quella di non buttare a terra i rifiuti e contribuire a mantenere pulita la propria città.  Questo dipende da tutti,tutti possono e dovrebbero contribuire perché sappiamo che non c’ è un pianeta B!”.

La scelta di restare in città

“Nonostante venerdì ci fosse Greta Thunberg a Torino, abbiamo deciso di rimanere a Ivrea per la nostra iniziativa: secondo noi Fridays For Future significa soprattutto portare la nostra lotta nel locale,far sentire la nostra presenza sul territorio e sensibilizzare la cittadinanza. Infatti, siamo stati molto contenti dei complimenti ricevuti ieri durante la pulizia e oggi sui Social, perché significa che le persone si rendono conto dell’ emergenza in cui ci troviamo. Ora però è necessario che tutti arrivino alle azioni concrete,a partire dal Comune”.