Menu
Cerca

Funerali Bevione la musica piange un grande del jazz

Le sette note hanno accompagnato il musicista nel suo ultimo viaggio terreno

Funerali Bevione la musica piange un grande del jazz
Cronaca Rivarolo, 21 Gennaio 2018 ore 00:10

Funerali Bevione la musica piange un grande del jazz scomparso tragicamente.

Morte Bevione la musica piange un grande del jazz

Non solo il Canavese e Bosconero, la città in cui viveva, piangono Sergio Bevione. E’ il mondo del jazz, dove l’80enne era molto conosciuto, ad essere stretta intorno al dolore per la scomparsa di questo uomo e musicista ecclettico. Un personaggio che in molti, anche all’estero, hanno imparato ad amare.

Le sette note lo hanno accompagnato al funerale

Anche nel giorno delle esequie, che si sono svolte la settimana scorsa a Bosconero, non potevano di certo mancare. Così “Beviun”, come da molti era conosciuto, nel suo ultimo viaggio terreno è stato accompagnato dalla Filarmonica locale  e da tanti amici ed appassionati che lo hanno voluto, così, onorare.

Il suo ricordo resterà a tutti indelebile

Sergio Bevione, seppur per taluni versi schivo e riservato, era una vera forza della natura. Bastava metterlo alla batteria, oppure si sedesse al piano, od ancora imbracciasse un basso per trasformarsi. Proprio le sue doti lo avevano portato, in carriera, a suonare tantissimo a Torino e molto spesso all’estero, anche in Oriente.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli