Il Giappone sceglie la cucina canavesana per la fiera internazionale dedicata all'Italia

Si tratta dello chef Giulia Tarro Genta, del ristorante Antico Convento di San Martino Canavese.

Il Giappone sceglie la cucina canavesana per la fiera internazionale dedicata all'Italia
Rivarolo, 24 Novembre 2018 ore 08:37

Per la tradizionale fiera internazionale dedicata all'Italia i giapponesi di Hankyu hanno scelto la giovane chef Giulia Tarro Genta.

Fiera internazionale dedicata all'Italia

In Giappone è una tradizione che si ripete ogni anno per i grandi magazzini di lusso Hankyu di Osaka, organizzare la fiera dedicata all'Italia. Quest'anno si è tenuta dal 30 ottobre al 6 novembre con un'organizzazione come sempre ineccepibile e studiata fin nei minimi dettagli.

Ristorante Antico Convento di San Martino Canavese

Ad organizzare il grande evento sono buyers che costantemente perlustrano il nostro paese alla ricerca di prodotti da proporre e presentare durante la fiera. Quest'anno la ricerca ha portato Hankyu ha rivalersi della brigata di cucina, capitanata dalla giovane chef Giulia Tarro Genta, del ristorante Antico Convento di San Martino Canavese.

I piatti della tradizione

Tutto è cominciato più di un anno fa, poi si sono susseguite innumerevoli visite per la degustazione dei vari piatti da proporre in Giappone e il risultato è stato questo:
Riso carnaroli al castelmagno
Tagliolini al tartufo
Tagliolini al ragù bianco di coniglio
Flan di peperoni con la bagna cauda
Vitello tonnato

4000 i piatti degustati

I giapponesi hanno ricreato al nono piano dei grandi magazzini una fedelissima riproduzione delle sale dell'Antico Convento di San Martino. Durante i sette giorni della fiera i piatti degustati dai clienti giapponesi sono stati più di 4000.
Per i titolari del ristorante, Gianni Tarro Genta e Daniela Contini è stato un onore poter rappresentare la cucina italiana in Giappone. Osservare i clienti degustare piatti tipicamente piemontesi e la visita dell’ ambasciatore italiano Giorgio Starace, sicuramente sono stati i momenti più emozionanti di un’esperienza che sarà indimenticabile.

3 foto Sfoglia la gallery