Menu
Cerca

Gioco patologico la piaga contemporanea

La denuncia del gruppo d'opposizione Viviamo Ivrea

Gioco patologico la piaga contemporanea
Ivrea, 01 Novembre 2017 ore 09:59

Gioco patologico la piaga contemporanea denunciata da Viviamo Ivrea.

Gioco patologico la piaga del nuovo millennio

Il gioco patologico è un caposaldo della battaglia portata avanti da Viviamo Ivrea. Il gruppo guidato da Francesco Comotto ha iniziato ad interessarsene già nel 2013, all’inizio del mandato elettorale. Da allora è stata sottoscritta la Carta a tutela dei diritti e al riordino delle normative in materia.

I limiti della burocrazia sul gioco d’azzardo

Ricordando le azioni intraprese in questi anni, la compagine di minoranza ha stigmatizzato però il mancato impegno dell’esecutivo. Sono state raccolte firme tra la gente e il Consiglio comunale ha anche sottoscritto il Manifesto per la legalità. Ma complice la burocrazia non sono seguiti ulteriori provvedimenti.

L’importanza di continuare a parlarne

Secondo il gruppo guidato da Francesco Comotto bisogna continuare a dibattere sulle questioni legate al gioco patologico. “Abbiamo voluto dimostrare come anche a livello locale si possa contribuire a questi temi – ha commentato in sintesi – L’importante è che si continui a lavorare”.