Grillini eporediesi sulla lettera al sindaco Sertoli

Il commento sulle firme raccolte dal centro sinistra e la lettera al sindaco Stefano Sertoli dopo il caso della nave Diciotti

Grillini eporediesi sulla lettera al sindaco Sertoli
Ivrea, 06 Settembre 2018 ore 17:43

Grillini eporediesi sulle firme raccolte nella lettera al sindaco Stefano Sertoli.

Grillini eporediesi

Anche i Grillini eporediesi sono intervenuti nei giorni scorsi commentando le firme raccolte dal centro sinistra e la lettera al sindaco Stefano Sertoli. Un'azione quella dei gruppi politici antagonista al governo sfociata nella manifestazione in piazza di Città dopo il caso scoppiato intorno alla nave Diciotti. Ovviamente i rappresentanti del M5S di Ivrea sono in linea con il governo, seppur in città siano all'opposizione mentre la Lega è in maggioranza.

Il comunicato stampa

La tradizione di accoglienza e solidarietà di Ivrea e del Canavese non è messa in discussione - scrivono nella nota stampa - Qui però il tema è diverso e non possiamo limitarci a considerare solo il caso dei 177 migranti della nave Diciotti. E' necessario lavorare per raggiungere una soluzione condivisa a livello europeo. La posizione del MoVimento è chiara. Comunque e sempre occorre salvare ogni persona che chiede aiuto in mare come è sempre stato fatto dalla Guardia Costiera senza tentennamenti. E sempre si è attraccato ai porti su indicazione del Ministero delle Infrastrutture, mettendo in sicurezza le persone tratte in salvo.

Le critiche all'Unione Europea

Le mancate risposte di solidarietà dell'Europa hanno complicato la situazione. Ma il tema dei ricollocamenti in tutta Europa non può più essere rimandato. L'obiettivo è impedire il traffico di schiavi che finiscono nei campi italiani o nelle fabbriche d'Europa e stabilire corridoi umanitari legali e controllati da Paese d'origine fino in Europa per stroncare l'attività di mafie italiane e africane.