Cronaca

Ha rischiato di partorire in tangenziale, scortata all'ospedale dalla polizia stradale

La  donna, in auto con il marito, era diretta all'ospedale di Ciriè

Ha rischiato di partorire in tangenziale, scortata all'ospedale dalla polizia stradale
Cronaca Ciriè, 29 Luglio 2017 ore 00:40

La  donna, in auto con il marito, era diretta all'ospedale di Ciriè

CIRIE'. Ha rischiato di partorire in tangenziale nel pomeriggio di oggi, venerdì 28 luglio. Una donna, al nono mese di gravidanza era in auto con il marito. La coppia, residente a Coazze, era diretta all'ospedale di Ciriè dove era stato fissato il parto. L'allarme è scattato quando lei e il marito sui trovavano all'altezza dello svincolo Statale 24, a Collegno. L'uomo al volante ha attirato l'attenzione di una pattuglia della Polizia stradale che ha scortato l'auto su cui viaggiava la coppia in modo da consentire il raggiungimento del nosocomio il più in fretta possibile. La donna ha dato alla luce un maschietto. Entrambi sono in perfetta salute.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter