Menu
Cerca

Hacker condannato a quindici mesi di reclusione

E' stato condannato ad un anno e tre mesi di reclusione ed al pagamento di 1.000 euro di multa, un ventisettenne residente a Favria

Hacker condannato a quindici mesi di reclusione
Cronaca 18 Febbraio 2017 ore 14:31

E’ stato condannato ad un anno e tre mesi di reclusione ed al pagamento di 1.000 euro di multa, un ventisettenne residente a Favria

Favria – E’ stato condannato ad un anno e tre mesi di reclusione ed al pagamento di 1.000 euro di multa, un ventisettenne residente in città.  In base alle indagini dirette dalla procura della repubblica di Ivrea, il giovane sarebbe riuscito ad introdursi nel sito di Poste Italiane e a fare transazioni di denaro all’insaputa dei clienti.
Tra le vittime un uomo residente a Castellamare del Golfo che ai carabinieri ha denunciato  due prelievi anomali da 500 euro. Le operazioni sono state fatte utilizzando indirizzi ip, appartenenti ad aziende lombarde. 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli