Cronaca
Iniziativa targata "Puliamo il mondo"

I giovani ozegnesi hanno imparato il rispetto per la natura

Agli alunni di Ozegna l'Amministrazione comunale ha regalato la fiaba di Giuseppe Riccio

I giovani ozegnesi hanno imparato il rispetto per la natura
Cronaca Alto Canavese, 18 Ottobre 2021 ore 08:43

Bella iniziativa nelle settimane scorse con "Puliamo il mondo". I giovani ozegnesi hanno imparato il rispetto per la natura.

I giovani ozegnesi hanno imparato il rispetto per la natura

Ancora una volta da Ozegna arriva un bel esempio di attenzione nei confronti dell’ambiente e del prossimo. L’occasione è stata la recente iniziativa «Puliamo il mondo», andata in scena nelle settimane passate, che ha visto coinvolti i giovanissimi studenti della Scuola Primaria cittadina.

"In campo" alunni, insegnanti, Comune e Protezione civile

Tutto ciò per mezzo dell’impegno da parte della scuola, delle insegnanti, dell’Amministrazione comunale e della Protezione civile, che in collaborazione pure con il cantoniere e l’agente della Polizia locale hanno permesso ai bambini di vivere una giornata divertente, ma allo stesso tempo utile.

Raccolti tanti rifiuti abbandonati

Muniti di un kit apposito per l’uscita, gli studenti ozegnesi hanno così dato vita ad un progetto che costituisce una campagna a carattere educativo-ambientale la quale mira a coinvolgere, soprattutto, le future generazioni sul problema dell’abbandono irresponsabile dei rifiuti.

Un piccolo regalo dall'Amministrazione comunale

Nell’occasione il primo cittadino Sergio Bartoli ed il gruppo consiliare locale hanno voluto consegnare ai piccoli partecipanti la fiaba «Patto di amicizia tra musica e fiori» di Giuseppe Riccio, che è un vero e proprio invito a diventare buoni cittadini.

6 foto Sfoglia la gallery