I giovani venuti dal mare

Il Caselle Summer Festival questa sera nel cortile di palazzo Mosca.

I giovani venuti dal mare
Torino, 19 Luglio 2019 ore 08:03

I giovani venuti dal mare. Il Caselle Summer Festival.

I giovani venuti dal mare

Lo spettacolo "senza frontiere" dell'associazione Macapà chiude il Caselle Summer Festival. Le rappresentazioni si terranno oggi, venerdì 19 luglio. Il ritrovo è alle 21 nel cortile di palazzo Mosca. I protagonisti della storia saranno i richiedenti asilo di Germagnano.

"Mamma, papà, io parto"

Il lavoro teatrale s'intitola “Mamma, papà, io parto”. Si tratta di una breve performance. E' il frutto di uno studio portato avanti nell'ambito del progetto “differentheatre”. L'iniziativa è stata condotta all'interno del bando “Giovani che si fanno in 4 “ della cooperativa Orso. Il percorso si è sviluppato su un ciclo di sei incontri alla “Macchina del Tempo” di Germagnano. Si sono ascoltate le esperienze di vita dei migranti ospitati nel paese. Seguirà la messa in scena di “Bianco o rosso?”.

Parte “Vivere a Colori”

L'appuntamento introduce il programma “Vivere a Colori”. Verrà portato avanti dal “Servizio Giovani” tra luglio e settembre. I ragazzi dovranno riflettere sul tema dell'integrazione. Rispondendo a una domanda: persone nate, cresciute e che hanno studiato in Italia possono ancora essere definite straniere? La risposta spetterà ai diretti interessati.

Graffiti e video

Due saranno i laboratori di protagonismo giovanile. Gli adolescenti s'esprimeranno con un graffito da realizzarsi al Prato Fiera. Per i giovani adulti sarà scelta la modalità del video. I risultati verranno presentati alla popolazione a metà settembre.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter