Cronaca
Mappano

Il Comitato Croce Rossa piange Gabriele

Era il paladino dei più fragili.

Il Comitato  Croce Rossa piange  Gabriele
Cronaca Torino, 07 Maggio 2021 ore 10:11

Il Comitato Croce Rossa piange Gabriele. Volontario della Croce Rossa di Mappano

Volontario Croce Rossa

Il volontario si è spento improvvisamente nella notte tra sabato 1 e domenica 2 maggio, all'età di 36 anni. Si trattava di una persona  nota nel capoluogo sabaudo. Infatti fino al 2019, Gabriele Piovano è stato il presidente della Consulta Persone in Difficoltà. L'impiegato amministrativo dell'Asl di Torino, pur essendo stato vittima del destino che lo ha costretto su una sedia a rotelle, non si è mai arreso. A marzo 2020, in piena pandemia, si è avvicinato al comitato di mappanese come volontario temporaneo.

Consegna spesa e farmaci a domicilio

Per diversi mesi Gabriele si è occupato di rispondere alle persone che richiedevano la spesa e i farmaci a domicilio, in quanto in quarantena. Quando è stato possibile ha seguito il corso base, diventando volontario a tutti gli effetti. Progettava di dare soccorso alle persone che vivevano per strada ma non ha vissuto abbastanza per realizzare questo obiettivo.

Il ricordo di Mappano

Così lo ricorda il Comitato Croce Rossa guidato da Riccardo Giuliano: “Abbiamo appreso anche noi con tremendo stupore la tua prematura ed ingiusta scomparsa. Eri nella nostra grande famiglia da poco, ma eri già stato capace di fare la differenza. In poco tempo hai preso in mano le redini di alcune attività di supporto sociale che in questo anno tremendo sono state il nostro baluardo in un mondo che aveva perso le certezze, anche le più semplici. Ti volevamo come punto di riferimento per progetti di inclusione, ma non ne abbiamo avuto in tempo”. Il funerale si è svolto giovedì 6 maggio.