Il Comune di Robassomero dona un'auto all'Ams

Il gesto rientra nel progetto di rinnovamento del parco auto del Comune.

Il Comune di Robassomero dona un'auto all'Ams
Ciriè, 27 Aprile 2019 ore 13:15

Il Comune di Robassomero dona un'auto all'Ams. Per l'Associazione di Mutuo Soccorso di Fiano è il sesto omaggio in un anno.

Comune di Robassomero dona un'auto all'Ams

La donazione rientra nel progetto di rinnovamento del parco auto. Il personale ha bisogno di macchine nuove per circolare a Torino. Si è ordinato un mezzo ibrido. La nuova utilitaria sarà affiancata a quella della Protezione Civile. Con lo scopo di svolgere attività di monitoraggio. Commenta il sindaco di Robassomero Antonio Massa: “Dovevamo adeguarci al blocco degli Euro 3. Così abbiamo pensato di vendere il mezzo di trasporto a un prezzo simbolico a una compagine che svolge un lavoro splendido”.

Sei mezzi in pochi mesi

La solidarietà è di casa all'Ams. Nel giro di poco tempo si sono ricevute sei donazioni. Quella dell'Amministrazione Massa è l'ultima in ordine di tempo. Nel garage della sede del municipio sono presenti due veicoli per trasporto disabili. Il Doblò e lo Scudo provengono da Ciriè e da Torino. Dopo questi doni, sono giunti altri quattro veicoli. Tre da privati e uno dall'ente locale limitrofo. Il parco macchine è composto anche da tre elementi motorizzati a Ciriè e altrettanti a Caselle. La cerimonia d'inaugurazione si terrà domenica 30 giugno.

A palazzo civico come “ospiti”

I locali della compagine si trovano nel seminterrato del municipio di Fiano. Gli spazi vengono offerti gratuitamente dall'Amministrazione Casale. Inoltre si è messa a disposizione un'autorimessa. Concedendo poi anche il diritto di superficie in un'area vicino alle scuole per alloggiare gli automezzi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter