Il maresciallo Pira tra i carabinieri premiati a Torino

L'encomio anche ad altri tre carabinieri dopo una brillante osperazione contro i furti

Il maresciallo Pira tra i carabinieri premiati a Torino
Rivarolo, 06 Giugno 2018 ore 12:30

Il maresciallo Pira tra i carabinieri premiati a Torino in occasione della fondazione dell’Arma.

Il maresciallo Pira tra i carabinieri premiati a Torino

Sono stati dieci, in totale, i carabinieri premiati martedì 5 giugno. E’ avvenuta, infatti, in occasione dei festeggiamenti del 204° di fondazione della Benemerita. Tra loro c’erano il comandante e tre sottoposti della stazione di Leini. La cerimonia si è tenuta nella piazza d’arma della caserma Cernaia, a Torino.

Quattro i militi leinicesi protagonisti

Al maresciallo maggiore Ivan Pira, al maresciallo Monica Trotta, al brigadiere Matteo Lavezzari e all’appuntato Michele Sanna è stato consegnato il pubblico encomio. Tutto questo a firma del Comandante della Legione Carabinieri Piemonte e Valle d’Aosta, ovvero il Generale di Brigata Mariano Mossa.

Tanti gli ospiti di riguardo all’evento torinese

Erano presenti  il prefetto di Torino, Renato Saccone, il questore Francesco Messina,il procuratore generale Francesco Saluzzo e i presidenti di giunta e consiglio regionale, Sergio Chiamparino e Nino Boeti. Il riconoscimento è legato a un’operazione dell’aprile del 2014 e conclusasi a livello giudiziario nel marzo 2017. Allora il comandante di Leini e i suoi uomini, dopo un’intensa attività investigativa, sgominarono una banda di ladri dediti a furti in appartamento, i quali erano avvenuti diversi comuni tra Torino e Canavese. Una bella soddisfazione non solo per i premiati, ma per tutta la stazione leinicese, da sempre attivissima su territorio.

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve