Il primo sindaco donna

A Robassomero l'insediamento della nuova giunta.

Il primo sindaco donna
Lanzo e valli, 12 Giugno 2019 ore 17:24

Il primo sindaco donna. A Robassomero.

Il primo sindaco donna

A Robassomero domani s'insedierà il primo sindaco donna. Giovedì  13 giugno giuramento "in rosa" alle 20.30. La sala consiliare all'ultimo piano del municipio sarà affollata con  Rosalia Mangani che “vestirà” la fascia tricolore di fronte ai propri concittadini. L'emozione sarà palpabile perchè per la prima volta sarà una persona di sesso femminile a sedersi sulla poltrona più importante del paese.

“Passaggio di consegne”

All'assemblea presenzierà anche il predecessore Antonio Massa. Infatti ha deciso di ricandidarsi nella appena trascorsa tornata elettorale. Alle urne ha conquistato 136 preferenze. Come consigliere di maggioranza continuerà a dare un supporto. Il suo campo d'azione sarà sicuramente il bilancio e la ricerca di fondi per le opere pubbliche. Nel corso della serata  si terrà il simbolico “passaggio delle consegne” (nella foto Massa e Mangani)

Cariche e deleghe: c'è attesa

C'è attesa per conoscere cariche e deleghe degli eletti.  La maggioranza ha deciso di comunicarle solamente alla prima seduta pubblica. L'ordine del giorno prevede la presentazione delle linee programmatiche e i progetti da sviluppare in futuro. Inoltre verranno nominate le commissioni elettorale, agricoltura, i giudici popolari e di corte d'assise, i rappresentanti del Comune presso ditte ed enti. Infine saranno svelati i nomi  di chi andrà a sedersi sui banchi del consiglio dell' Unione dei Comuni del Ciriacese e del Basso Canavese.

 

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter