Menu
Cerca

Il segretario comunale Berta è vittima di un malore fatale

COASSOLO - Un malore improvviso ha stroncato Antonio Berta, 59 anni, attualmente segretario generale nei comuni di Robassomero e San Francesco al Campo.

Il segretario  comunale Berta è vittima di un malore fatale
Cronaca 14 Gennaio 2017 ore 10:26

COASSOLO – Un malore improvviso ha stroncato Antonio Berta, 59 anni, attualmente segretario generale nei comuni di Robassomero e San Francesco al Campo.

COASSOLO – Un malore improvviso ha stroncato Antonio Berta, 59 anni, attualmente segretario generale nei comuni di Robassomero e San Francesco al Campo. La tragedia è accaduta nella serata di ieri venerdì 13 gennaio, nell’abitazione dell’uomo, a Coassolo, vicino a Lanzo Torinese. Purtroppo  sono stati vani i soccorsi da parte del 118. Antonio Berta attualmente era segretario generale a Robassomero e, da inizio gennaio 2017 anche del comune di San Francesco al Campo. In passato, era stato segretario comunale a Cuorgnè. La famiglia Berta è molto conosciuta  sul territorio perchè  è proprietaria dell’Hotel Italia di Coassolo. Il funerale avrà luogo lunedì 16 gennaio, alle 15, nella parrocchiale di Coassolo Torinese.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli