Nuovo vigile

Il sindaco di Varisella "fischia" a Corio

In sostituzione del collega andato in pensione.

Il sindaco di Varisella "fischia" a Corio
Cronaca Lanzo e valli, 09 Luglio 2021 ore 07:49

Il sindaco di Varisella "fischia" a Corio. Dopo il pensionamento del precedente vigile urbano.

Il sindaco "fischia"

L'Amministrazione comunale di Corio si è messa all'opera per ricercare un agente di Polizia Locale, al fine di sostituire Francesco Maggiolino, il quale ha raggiunto la pensione lo scorso primo giugno. Afferma il sindaco Susanna Costa Frola: “ Nei giorni immediatamente successivi al collocamento a riposo del dipendente, abbiamo richiesto la disponibilità dei colleghi che guidano i paesi limitrofi”.

Accordo con il Comune di Balangero

Il Comune di Corio ha subito trovato un accordo con Franco Romeo, sindaco di Balangero. I due enti pubblici hanno sottoscritto una convenzione per cui la vigilessa Mariarosa Colombatto (nella foto), attuale primo cittadino di Varisella,  mette a disposizione otto ore extra per recarsi a Corio. "In due mezze giornate alla settimana ci da una grande mano per la parte burocratica e la ringraziamo tantissimo” interviene  il sindaco Costa Frola  Il contratto durerà tre mesi.

Verrà fatto un concorso?

Nel frattempo il Comune di Corio predisporrà un bando per capire se qualche vigile del territorio  è interessato alla mobilità. Se l'operazione andrà deserta, s'avvierà un bando pubblico. Conclude Costa Frola: “Purtroppo ci troviamo in difficoltà con i servizi di vigilanza. Da un anno e mezzo abbiamo sospeso la rilevazione della velocità sulle principali arterie viarie della zona, a seguito dell'emergenza sanitaria. Auspichiamo di poterla riattivare”.