Cronaca
Scintille in consiglio

Il sindaco Francisca si scaglia contro l'ex primo cittadino Tola

La precedente amministrazione di Borgorfanco d'Ivrea avrebbe peccato per inadeguatezza.

Il sindaco Francisca si scaglia contro l'ex primo cittadino Tola
Cronaca Ivrea, 18 Luglio 2020 ore 15:08

Il sindaco Francisca si scaglia contro l'ex primo cittadino Tola. La precedente amministrazione di Borgorfanco d'Ivrea avrebbe peccato per inadeguatezza.

Il sindaco Francisca si scaglia contro l'ex primo cittadino Tola

Giovedì 16 luglio si è riunito a Borgofranco d'Ivrea una frizzante seduta del consiglio comunale: la maggioranza guidata dal sindaco Fausto Francisca ha attaccato duramente l'ex sindaco Livio Tola. L'assise civica si è aperta con la relazione della dottoressa Patrizia Azzoni sulla situazione finanziaria del comune.  Secondo la consulente esterna, si sono verificate delle irregolarità per i bilanci 2017,2018,2019. I tecnici stanno effettuando le istruttorie per verificare i rendiconti di bilancio che porterà l'Amministrazione Comunale a doverli riapprovare
in Consiglio Comunale entro il mese di settembre 2020.

La situazione delle scuole

L'Assessore Lilliana Blasutta (delega Istruzione) fa presente che altrettanto preoccupante è la situazione dei cinque plessi scolastici (segnalati dai Dirigenti, dai docenti e dai genitori) che presentano carenza di manutenzione. "La Rete WiFi disinstallata dalla precedente amministrazione - sottolinea il gruppo di maggioranza - deve essere nuovamente installata con notevoli costi aggiuntivi. Attualmente per i plessi scolastici si sono ottenuti fondi di adeguamento antincendio per 70.000 euro e fondi europei PON per 15000 euro di adeguamento spazi nelle aule. La diagnostica dei solai è un bando a cui si è partecipato con ammissione in graduatoria ai finanziamenti. Grave è la non partecipazione da parte della precedente Amministrazione al Bando per la valutazione di vulnerabilità sismica sul patrimonio edilizio pubblico, obbligatoria di legge. I costi per il dimenticato contributo richiesto andranno a gravare sulle casse del comune per circa 50000 (essendo scaduti i termini di richiesta finanziamento a fondo perduto)".

L'attacco

Il Sindaco Fausto Francisca si è scagliato contro l'ex primo cittadino Tola, accusandolo di inadeguatezza e e di essere stato carente nel fare scelte politiche non per il bene della cittadinanza e del territorio. "L'Amministrazione Comunale attuale - concludono dal gruppo di maggioranza - è costretta ad affrontare una situazione piuttosto preoccupante e valuterà eventuali azioni di responsabilità".