Cronaca
L'intervento della polizia

In casa seminudo dopo il festino a base di droga

Nel soggiorno il letto con attorno diversi giocattoli erotici. 

In casa seminudo dopo il festino a base di droga
Cronaca Torino, 20 Marzo 2021 ore 16:35

In casa seminudo dopo il festino a base di droga. A chiamare i poliziotti i vicini insospettiti da lamenti e via vai dall'appartamento.

In casa seminudo

Lo hanno trovato in casa seminudo il 36enne finito in manette per detenzione di droga. E' successo giovedì pomeriggio, quando gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti in in uno stabile di via Lagrange per una chiamata al 112 NUE. Qualcuno ha segnalato lamenti provenire da un alloggio. E riferisce anche di aver visto due persone sconosciute uscire trafelate con una borsa in mano.

L'arrivo dei poliziotti

Gli agenti intervenuti trovano la porta dell’alloggio parzialmente aperta e nel soggiorno un uomo, seminudo, in evidente stato di alterazione psicofisica. Nel soggiorno vi è adagiato un letto attorno al quale ci sono diversi giocattoli erotici.  Su un mobile gli agenti trovano una padella con delle strisce di polvere bianca. Nelle vicinanze delle siringhe con un liquido all’interno, un flacone e un bilancino di precisione.

L'arresto

L’uomo, però, agli agenti non riesce a riferire nulla circa il ritrovamento e non è in grado di dire chi è stato a casa sua. Nel corso della perquisizione, i poliziotti rinvengono diversi grammi di mephedrone, methoxetamina, cristalli di methamphetamina e 250 ml di GBL, numerose bustine utili al confezionamento delle dosi e oltre 2500 euro in contanti. Alla luce del rinvenimento, l’uomo un italiano di 36 anni è stato arrestato per le violazioni in materia di stupefacenti.