Incendio a Leini in un’azienda di macchinari per la pulizia

Una decina le squadre di vigili del fuoco che hanno lavorato per domare le fiamme

Incendio a Leini in un’azienda di  macchinari per la pulizia
Rivarolo, 03 Agosto 2018 ore 08:11

Incendio a Leini in un’azienda di  macchinari per la pulizia. E’ accaduto giovedì sera.

Incendio a Leini in un’azienda di  macchinari per la pulizia

Potrebbe essere stata l’esplosione di una o più batterie per veicoli industriali la causa dell’incendio scaturito ieri sera, 2 agosto, alle 20,30 circa. E’ accaduto in strada Fantasia 77, alla periferia di Leini, all’interno del capannone della Maxicar Srl. A farle gonfiare ed infiammare, probabilmente, sarebbe stato il caldo accumulato durante l’assolata giornata.

Intervenute una decina di squadra di vigili

Sul posto è intervenuta, oltre alla gazzella dei carabinieri della locale stazione, una decina di squadre di Vigili del fuoco. Queste sono arrivate, per la precisione da da Torino, Caselle, San Maurizio e Volpiano. La loro opera ha anche evitato che le fiamme si propagassero e danneggiassero in modo irreparabile il fabbricato-deposito.

Danni alle cose, nessun pericolo per le persone

La coltre di fumo generata dalle alte fiamme scaturite all’interno del capannone principale è stata visibile per parecchi minuti, anche a chilometri di distanza. Per fortuna, oltre ai danni limitati, non è stato segnalato un livello dell’inquinamento dell’aria preoccupante per i residenti nella zona. Le fiamme, infine, sono state domate in circa tre quarti d’ora di attività da parte dei pompieri. I fabbricati dell’azienda erano, proprio in questo periodo, oggetto anche di un intervento di manutenzione straordinaria.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve