Menu
Cerca

Incendio Leini le cause sono accidentali

Incendio Leini le cause sono accidentali
Cronaca Ciriè, 31 Ottobre 2017 ore 10:14

Incendio Leini. Nessun colpevole per il rogo di mercoledì scorso.

Incendio Leini: si è trattato di autocombustione

Sono dunque accidentali le cause dell’incendio che è divampato mercoledì scorso, 25 ottobre, intorno alle ore 12.15 in via Teologo Re a Leini. A prendere fuoco è stato il terreno incolto di proprietà comunale che costeggia il vecchio e dismesso campo sportivo dedicato a Piergiorgio Frassati, all’angolo con via Karol Wojtyla.

Sul posto vigili del fuoco e polizia municipale

A spegnere l’incendio sono stati i Vigili del fuoco che sono stati chiamati dai residenti, spaventati dall’estendersi delle fiamme, che si sono sviluppate poco lontano dalle abitazioni. Sul posto sono giunti anche gli agenti della Polizia municipale. Le operazioni di spegnimento sono durate all’incirca mezz’ora.

Evitato il peggio

Fortunatamente il provvidenziale intervento dei vigili del fuoco ha evitato il peggio: attorno all’area interessata dalla fiamme, infatti, sorgono numerose abitazioni che fortunatamente non sono state interessate dalle fiamme. Nessun ferito o intossicato ma sicuramente tanta paura.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli