Cronaca

Incidente trattore tasso alcolico sei volte oltre il limite

Inoltre, gli è stata revocata la patente e gli è stato confiscato il trattore su cui era a bordo al momento dell’incidente.

Incidente trattore  tasso alcolico sei volte oltre il limite
Cronaca Ivrea, 25 Marzo 2018 ore 10:36

Incidente trattore a Vestignè guidava con un tasso alcolico sei volte oltre il limite.

Incidente trattore

Per l'incidente trattore a Vestignè si è chiuso con una condanna il processo all'agricoltore. Il 20 agosto del 2015 l’imputato si era ribaltato con il suo mezzo  a pochi metri dalla strada verso casa. Nelle precedenti udienze erano stati sentiti alcuni testimoni, tra cui i carabinieri intervenuti al momento dell’incidente.

Le testimonianze

Al loro arrivo l’imputato era già stato soccorso dal 118 e, secondo la loro versione dei fatti, era stato avvisato anche che sarebbe stato sottoposto alla prova dell’alcol test . Le analisi del sangue avevano rivelato una percentuale di alcol superiore a 3, smentendo quanto riferito dall’imputato.

La difesa dell'imputato

L’uomo, infatti, aveva raccontato di aver bevuto soltanto due bicchieri di vino che, però, potevano aver interagito con i medicinali che era solito prendere. Durante l’udienza di venerdì 16 marzo il pubblico ministero, vista la pesante assunzione di alcol  ha chiesto otto mesi di condanna. Mentre la difesa, rappresentata dall’avvocato Marco Morelli, ha fatto leva sulle inesattezze. In quell’occasione, l'uomo non aveva neanche firmato il verbale sottopostogli dai Carabinieri.

La sentenza

Dopo aver chiesto l’assoluzione dell’imputato, la difesa ha proposto anche l’alternativa dei lavori di pubblica utilità, ma il giudice Maria Claudia Colangelo ha rigettato le sue richieste. L’imputato è stato condannato a sei mesi ed al pagamento di 2.000 euro di ammenda. Inoltre, gli è stata revocata la patente e gli è stato confiscato il trattore su cui era a bordo al momento dell’incidente.

Seguici sui nostri canali