Cronaca
Rocca, Fiano, Borgiallo e Nomaglio

Installati nuovi Postamat in 4 comuni canavesani

Consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.

Installati nuovi Postamat in 4 comuni canavesani
Cronaca Alto Canavese, 10 Novembre 2020 ore 09:15

Installati nuovi Postamat in 4 comuni canavesani: Rocca, Fiano, Borgiallo e Nomaglio.

Installati nuovi Postamat in 4 comuni canavesani

Installati e funzionanti i 4 nuovi ATM Postamat di Poste Italiane presso gli uffici postali dei Comuni di Rocca, Fiano, Borgiallo e Nomaglio .
Disponibile sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24, l’ATM Postamat consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.

Tecnologia e sicurezza

Il nuovo Postamat di ultima generazione può essere utilizzato dai correntisti BancoPosta titolari di carta Postamat-Maestro e dai titolari di carte di credito dei maggiori circuiti internazionali, oltre che dai possessori di carte Postepay. Lo sportello è anche dotato di monitor digitale ad elevata luminosità e di dispositivi di sicurezza innovativi, tra i quali una soluzione anti-skimming capace di prevenire la clonazione di carte di credito e un sistema di macchiatura delle banconote.

Comuni con meno di 5.000 abitanti

L’installazione è parte del programma di impegni assunti da Poste Italiane per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.

2 foto Sfoglia la gallery