Cronaca

Intasca la pensione della nonna defunta per 10 anni, denunciato

I soldi servivano al nullafacente per pagarsi voiaggi in oriente.

Intasca la pensione della nonna defunta per 10 anni, denunciato
Cronaca Torino, 27 Marzo 2018 ore 10:49

Intasca la pensione da 1.800 euro della nonna morta, truffa da 210.000 euro.

Intasca la pensione

Per anni si "dimentica" di far sapere al fisco che la dolce nonnina era morta. Ogni mese, per 10 anni, il nipote della defunta, un quarantenne torinese, ha percepito una paghetta "post mortem" da 1.800 euro.

Denunciato dalla finanza

La guardia di Finanza di Torino ha scoperto la truffa e, dopo aver rintracciato il denaro che l'uomo sottraeva mensilmente alla nonna lo ha denunciato alla Procura della Repubblica per indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato. Il denaro, appunto, confluiva su un conto corrente a lui intestato.

Truffa da oltre 210.000 euro

All'uomo sono stati bloccati tutti i conti correnti intestati, per una somma complessiva di oltre 50.000 euro, oltre al sequestro di un immobile di cui è proprietario.

La truffa ideata dal quarantenne, senza un’occupazione fissa e amante dei viaggi in oriente, ammonta a circa 210.000 euro.