Cronaca
in una comunità

Intossicazione da monossido a Oglianico, quattro donne ricoverate

Una di loro è stata portata a Ivrea, le altre all'ospedale di Ciriè.

Intossicazione da monossido a Oglianico, quattro donne ricoverate
Cronaca Rivarolo, 25 Gennaio 2021 ore 09:02

Intossicazione da monossido a Oglianico presso la comunità Fragole Celesti, quattro donne ricoverate ma non sarebbero in pericolo di vita.

Intossicazione da monossido a Oglianico

Quattro donne ospiti della comunità Fragole Celesti di Oglianico sono rimaste intossicate dal monossido di carbonio. Il primo allarme è scattato nel pomeriggio di sabato quando una di loro ha mostrato i primi sintomi di intossicazione ed è stata portata all'ospedale di Ivrea per ulteriori esami clinici.

Ieri la scoperta

Nella serata di ieri è scattato il secondo allarme. La verifica sull'appartamento ha dimostrato la presenza di monossido e le sue tre coinquiline sono state portate all'ospedale di Ciriè dalla Croce Rossa di Rivarolo. La prima donna a presentare sintomi è stata poi sottoposta a camera iperbarica ma nessuna di loro sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto anche  i Vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo e gli NBCR di Torino, oltre ai carabinieri.