Menu
Cerca

Istituita la Commissione mista conciliativa

Per il quinquennio 2017-2021 sono stati nominati Giacomo Audisio, Marisa Nigrone, Suor Liviana Trambajoli,  Salvatore Di Gioia e Tiziana Guidetto 

Istituita la Commissione mista conciliativa
26 Ottobre 2017 ore 19:28

Per il quinquennio 2017-2021 sono stati nominati Giacomo Audisio, Marisa Nigrone, Suor Liviana Trambajoli,  Salvatore Di Gioia e Tiziana Guidetto 

Istituita la Commissione mista conciliativa. “Come disposto dalla Regione Piemonte – riferisce, infatti, il Direttore Generale dell’ASL TO4, dottor Lorenzo Ardissoneabbiamo istituito la Commissione Mista Conciliativa, che assolve alla funzione di favorire la presenza e l’attività delle Associazioni di Volontariato e di Tutela dei Diritti all’interno dell’Azienda nello specifico obiettivo della tutela dell’utente”.

Le competenze. La Commissione Mista Conciliativa svolge, quindi, le seguenti funzioni: esamina le problematiche relative ai reclami riguardanti i servizi assicurati dall’Azienda presentati all’ASL per il tramite delle Associazioni di Volontariato e di Tutela dei Diritti; esamina i fatti oggetto di reclami per i quali l’Ufficio Relazioni con il Pubblico abbia ritenuto opportuno rimettere alla decisione della Commissione; si esprime sul singolo caso e può esprimersi in senso generale, pure d’ufficio, anche per formulare proposte al Direttore Generale per il miglioramento dei servizi nell’interesse degli utenti.

I componenti della commissione. La Commissione, che dura in carica cinque anni, è costituita da cinque componenti nominati dal Direttore Generale. Per il quinquennio 2017-2021 sono stati nominati due rappresentanti di Cittadinanzattiva-Tribunale per i Diritti del Malato (Giacomo Audisio, dell’Assemblea di Ciriè, e Marisa Nigrone, dell’Assemblea di Ivrea), Suor Liviana Trambajoli, Direttrice delle Case di Assistenza della Piccola Casa della Divina Provvidenza-Cottolengo, e, per l’ASL TO4, Salvatore Di Gioia (Responsabile della struttura Qualità) e Tiziana Guidetto (Responsabile dell’Ufficio Comunicazione e dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico).