"L'uso scorretto del telefonino fa ammalare"

Sentenza storica del Tribunale di Ivrea nella causa intentata da un operaio Telecom costretto a usare il cellulare per più di 4 ore al giorno per lavoro.

"L'uso scorretto del telefonino fa ammalare"
Cronaca 20 Aprile 2017 ore 17:48

Sentenza storica del Tribunale di Ivrea nella causa intentata da un operaio Telecom costretto a usare il cellulare per più di 4 ore al giorno per lavoro.

Sentenza storica del Tribunale di Ivrea nella causa intentata da un operaio Telecom costretto a usare il cellulare per più di 4 ore al giorno per lavoro. Il giudice del Lavoro del Tribunale di Ivrea ha riconosciuto nel verdetto il nesso causale tra l'utilizzo dell'apparecchio e l'insorgere del tumore all'orecchio diagnosticato all'uomo, un operaio di 53 anni residente a Leini. Aspetto sottolineato nella perizia del consulente nominato nel corso del procedimento. Nella causa coinvolta anche l'Inail  che dovrà risarcire l'operaio con 500 euro al mese.