Cronaca
emergenza covid-19

La CRI Rivarolo al fianco della cittadinanza, ripreso il servizio consegna farmaci

E' possibile sostenere la CRI effettuando una donazione.

La CRI Rivarolo al fianco della cittadinanza, ripreso il servizio consegna farmaci
Cronaca Rivarolo, 11 Novembre 2020 ore 14:44

La CRI Rivarolo al fianco della cittadinanza, ripreso il servizio consegna farmaci. Il Comitato rivarolese ha organizzato anche una raccolta fondi per finanziare l'acquisto di dispositivi di protezione individuale fondamentali per poter assistere in questo periodo la popolazione.

La CRI Rivarolo al fianco della cittadinanza

Quando c’è bisogno di aiuto la Croce Rossa Italiana è sempre in prima linea, così, ancora una volta, con il riacutizzarsi dell’emergenza sanitaria, i volontari rivarolesi scendono in campo per le persone più fragili. Il Comitato di Rivarolo annuncia che tornano pienamente operativi i servizi di consegna a domicilio di farmaci e di telefono amico a favore delle persone in difficoltà o sottoposte a misure di isolamento o quarantena.

I numeri del primo lockdown

Durante il periodo di lockdown nella scorsa primavera avevano assistito i cittadini in difficoltà del territorio con il coraggio e la disponibilità che da sempre li contraddistingue, effettuando 221 consegne di farmaci a domicilio, 164 consegne di viveri, spese, farmaci sul comune di Bosconero, 963 consegne di pacchi di viveri in collaborazione con Caritas e Amministrazione comunale di Rivarolo, percorrendo un totale di 3.270 chilometri in aiuto della popolazione del territorio svolgendo questi servizi.

Info e assistenza

Per richiedere informazioni e/o assistenza è possibile contattare la Croce Rossa di Rivarolo dalle ore 18.30 alle 21.30 tutti i giorni chiamando il numero fisso 0124/25000 oppure al cellulare il 388/5637243 (anche tramite Whatsapp). E’ a disposizione inoltre il numero verde nazionale attivo 24 ore su 24 7 giorni su 7: 800 06 55 10.

Aiutiamo la CRI

Il Comitato rivarolese della Croce Rossa ha organizzato anche una raccolta fondi per finanziare l'acquisto di dispositivi di protezione individuale fondamentali per poter assistere in questo periodo la popolazione. Purtroppo il numero dei dpi da acquistare è così elevato che le sole forze interne da sole non sono sufficienti.

E' possibile fare una donazione sul portale Gofundme cliccando qui.

Seguici sui nostri canali