Menu
Cerca
Oglianico e Busano

La Protezione civile ha onorato le vittime del Covid-19

Sul nostro territorio non mancano i momenti importanti dedicati a chi soffre e lotta con il virus.

La Protezione civile ha onorato le vittime del Covid-19
Cronaca Alto Canavese, 02 Maggio 2020 ore 10:22

Ennesima iniziativa dei volontari del territorio canavesano. La Protezione civile ha onorato le vittime del Covid-19.

La Protezione civile ha onorato le vittime del Covid-19

In molti hanno paragonato la situazione sanitaria dovuta al Covid-19 ad una guerra. Una guerra che sta mietendo migliaia di vittime in Italia e nel mondo. Una battaglia che anche il Canavese quotidianamente combatte. Proprio per onorare quelle persone che purtroppo hanno perso la vita, nonché quei medici e quegli infermieri che si sono letteralmente sacrificati per cercare di salvare più malati possibile, i gruppi di Protezione civile di Oglianico e Busano, a distanza, hanno voluto ricordare al meglio (come per altro fatto da molti altri loro colleghi in giro per il Paese) questi «caduti».

Minuto di raccoglimento e suono della sirena

Domenica 26 aprile i volontari si sono dati appuntamento in piazza, hanno posizionato mezzi e labari, quindi hanno osservato un minuto di silenzio. Ad Oglianico, inoltre, alle 12.15 è suonata la sirena cittadina. Un piccolo omaggio allestito da quelle associazioni del nostro territorio che in queste settimane delicate e difficili hanno davvero fatto un lavoro straordinario, aiutando tutti coloro hanno avuto bisogno.

1 foto Sfoglia la gallery