Cronaca
DURE REAZIONI DA PARTE DEI CHIVASSESI

La Torteria di Chivasso in Tv, il campione Bagnaia: “Che vergogna”

Numerosi i cittadini che si uniscono al pensiero di Pecco.

La Torteria di Chivasso in Tv, il campione Bagnaia: “Che vergogna”
Cronaca Torino, 20 Maggio 2021 ore 17:37

Dure le reazioni dei chivassesi il giorno dopo il servizio andato in onda sulla trasmissione Le Iene in merito alla Torteria di Chivasso. Reazioni forti come quella del campione di moto Pecco Bagnaia.

La Torteria, il servizio in tv

Come riporta Prima Chivasso Nella serata di martedì 18 maggio 2021 erano in molti i chivassesi che hanno seguito il servizio di Gaston Zama nella trasmissione Le Iene sul bar La Torteria di Chivasso. Il filmato ritraeva il pomeriggio di sabato 8 maggio quando fuori dal bar e nella piazza errano presenti centinaia di persone. Tutte lì a sostenere Rosanna Spatari, ma soprattutto a gridare a gran voce: che il Covid non esiste, ma che si tratta solamente di un grande bluff voluto dai Potenti tra cui Bill Gates. Una pandemia creata, secondo i sostenitori di Sparati, a  regola d’arte per rendere i cittadini schiavi.

 

Il post di Pecco Bagnaia

Ai bordi della piazza hanno osservato tutto tre giovani che hanno duramente condannato quanto stava avvenendo a pochi metri dando così voce ai tanti chivassesi che pochi minuti dopo la fine del servizio hanno iniziato a inondare i social con commenti di condanna verso l’atteggiamento assunto da Spatari e dai suoi sostenitori.

Tra questi commenti arriva anche quello del campione Pecco Bagnaia (al secondo posto alla classifica mondiale di Moto Gp) che su Instagram ha postato un’immagine dal servizio commentando con un semplice, ma molto diretto e significativo: “Un vero peccato, che vergogna”.