La Valle Soana onora chi ha combattuto per la libertà

In tutti e tre i comuni della zona si sono svolte varie iniziative

La Valle Soana onora chi ha combattuto per la libertà
Rivarolo, 15 Novembre 2018 ore 14:30

La Valle Soana onora chi ha combattuto per la libertà. Il 4 novembre vissuto dai tre comuni.

La Valle Soana onora chi ha combattuto per la libertà

Anche in Valle Soana, domenica 4 novembre, si è onorato solennemente il centesimo anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale, nonché la Festa dell'Unità d'Italia, ma anche la Giornata delle Forze Armate. Dopo la celebrazione della Santa Messa in suffragio delle vittime di tutte le guerre, officiata da Don Luca nella chiesa di Ronco, il corteo delle autorità, guidato dal sindaco Danilo Crosasso, ha reso omaggio ai monumenti ai caduti del capoluogo e della borgata di Forzo.

Iniziative a Ronco, come a Valprato ed a Ingria

Alla commemorazione hanno partecipato pure i piccoli allievi della scuola di Ronco. Domenica anche Valprato ha celebrato il 4 novembre, mentre Ingria ha anticipato le celebrazioni alla giornata di sabato 3 novembre.L'intera Valle Soana, in questo modo, ha onorato doverosamente i suoi "figli" che hanno dato tutto per la libertà.