Menu
Cerca

Lancio di uova all’indirizzo di una ragazza di colore… episodio a sfondo razziale?

Indagini in corso da parte dei carabinieri per risaliere ai colpevoli del gesto.

Lancio di uova all’indirizzo di una ragazza di colore… episodio a sfondo razziale?
Cronaca Torino, 30 Luglio 2018 ore 14:01

Lancio di uova contro una campionessa italiana di lancio del disco di origini nigeriane. Colpita ad un occhio ha avuto una lesione della cornea.

Lancio di uova contro Daisy Osakune

La scorsa notte, intorno alle 01:25 circa, a Moncalieri (TO), Corso Roma angolo via Vico, alcune persone a bordo di Fiat Doblò non meglio indicato, lanciavano delle uova contro un gruppo di ragazze che si trovavano in strada, colpendo al volto Daisy Osakue, studentessa di origini nigeriane, con la cittadinanza italiana, di 22 anni abitante a Moncalieri, campionessa italiana under 23 di lancio del disco.

La dinamica dei fatti

La ragazza, quando è stata colpita, stava attraversando la strada ed era seguita da un gruppo di persone che l’hanno soccorsa. Immediata la chiamata al 112,  personale del 118 e trasportata all’Ospedale Oftalmico di Torino, dove le è stata riscontrata una lesione della cornea, in attesa di intervento per rimuovere frammento guscio uovo. Secondo una prima ricostruzione sembra escluso che si sia trattato di un gesto a sfondo razziale.

Il racconto di Daisy

“Il gesto non è stato accompagnato da insulti a sfondo razziale – riferisce la ragazza – Io penso che nessuno a mezzanotte vada in giro con un uovo in mano. Credo comunque che abbiano cercato una persona straniera o una donna. Ho visto l’auto che accelerava verso di me e quando mi è stata allineata sono stata colpita”.

Indagini in corso

Sono in corso accertamenti da parte degli inquirenti per identificare gli occupanti della macchina ma sembra che già nei giorni scorsi si siano verificati episodi analoghi a Moncalieri con la stessa auto.
Sembra infatti che la notte fra il 14 e il 15 luglio in Strada Sanda 47 a Moncalieri le stesse persone abbiano lanciato delle uova contro l’abitazione di un pensionato che ha segnalato l’episodio alle autorità.
Di nuovo il 25 luglio intorno alle 23.30 di sera tre donne sono state colpite al braccio da uova lanciate da un’auto in corsa (la stessa di stanotte), mentre uscivano dal ristorante NOM NOM di strada Genova a Moncalieri. In questo caso le donne non erano straniere o di colore.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli