Menu
Cerca

Le capre si sfidano nella finale regionale

LANZO - Domenica 30 ottobre nell’ambito della manifestazione “AnimaLanzo”, l’Associazione “Li apassiunà d’le Crave d’la Val ad Lans” con il suo presidente Mario Tassetti organizza la terza  finale Regionale del Confronto delle capre che si svolgerà presso il santuario di Loreto.

Le capre si sfidano nella finale regionale
30 Ottobre 2016 ore 07:21

LANZO – Domenica 30 ottobre nell’ambito della manifestazione “AnimaLanzo”, l’Associazione “Li apassiunà d’le Crave d’la Val ad Lans” con il suo presidente Mario Tassetti organizza la terza  finale Regionale del Confronto delle capre che si svolgerà presso il santuario di Loreto.

LANZO – Domenica 30 ottobre nell’ambito della manifestazione “AnimaLanzo”, l’Associazione “Li apassiunà d’le Crave d’la Val ad Lans” con il suo presidente Mario Tassetti organizza la terza  finale Regionale del Confronto delle capre che si svolgerà presso il santuario di Loreto. A partire dalle 9 ci sarà il ritrovo dei partecipanti con la rassegna esposizione delle capre e la pesatura, il mercatino dei prodotti tipici e artigianali, la piccola fattoria, la mostra della capra grigia o “fiurinà”, razza in via di estinzione . Seguirà la presentazione del libro “Storie di pascolo vagante” a cura della scrittrice Marzia Verona e poi la benedizione degli animali dopo la santa messa delle 11. Polenta concia e spezzatino alle 12.30 con possibilità da asporto, è gradita la prenotazione al 340/9371668. Nel pomeriggio a partire dalle 14 via all’8 edizione del Confronto delle Capre, poi ci saranno caldarroste e balli francoprovenzali a cura del gruppo “I Musicanti di Halanwa”, la dimostrazione di Agility e Obedience Dog a cura di “The Dog Island”, il battesimo della sella per i più piccoli, presente il servizio bar. La giornata si chiuderà con la premiazione della rassegna delle capre e delle regine regionali. La finale regionale per gli appassionati dei confronti delle capre  è insieme   a tutti gli eventi in programma organizzati per la giornata in collaborazione con la Città di Lanzo, l’Abbadia di Loreto, la Coldiretti e tutte le Associazioni locali.

Condividi