Le ultime restrizioni anti Covid cancellano le manifestazioni del fine settimana a Robassomero e Vallo.

L'ultimo decreto ha frenato ogni iniziativa aggregativa

Le ultime restrizioni anti Covid cancellano le manifestazioni del fine settimana a Robassomero e Vallo.
Ciriè, 17 Ottobre 2020 ore 10:47

Le ultime restrizioni anti Covid cancellano le manifestazioni del fine settimana a Robassomero e Vallo.

Le ultime restrizioni

Per le  ultime restrizioni anti Covid cancellano le manifestazioni del fine settimana a Robassomero e Vallo. Dopo una lunga pausa, dovuta all’emergenza Covid-19, l’associazione turistica non incontrerà la popolazione domani,domenica 18 ottobre. Il ritrovo era previsto dalle 14.30 alle 18, in piazza degli Alpini. Racconta Antonella Ferrara, segretaria della compagine: “Avrebbe dovuto essere l’unico appuntamento nel 2020. Ma in base al decreto uscito martedì scorso non è stato possibile organizzarlo”.

Vallo Arte rimandata al 2021

L’iniziativa di “Vallo Arte” è stata rimandata a tempi migliori. Domani, domenica 18 ottobre, in piazza San Secondo verranno comunque allestiti il mercatino e la mostra di disegni degli allievi delle scuole. Dichiara il sindaco Alberto Colombatto: “Intendiamo riproporre un evento in primavera. Ringrazio la Pro Loco e tutte le associazioni per il senso di responsabilità dimostrati nel rimandare i festeggiamenti”.

Interpretazione della legge

L’ultimo decreto ha frenato ogni iniziativa aggregativa. Conclude il sindaco Colombatto: “A livello di decreto non si è riusciti a capire se la manifestazione si potesse effettivamente svolgere… In più le defezioni di alcuni fotografi e un clima generale poco propenso a festeggiamenti hanno fatto il resto”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità