Menu
Cerca

Litigano per la foto di un’altra donna e accoltella la moglie: arrestato

CUORGNE'. La moglie gli trova in tasca la foto di un'altra donna. Litigano e lui la accoltella a una coscia. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri di Curgnè.

Litigano per la foto di un’altra donna e accoltella la moglie: arrestato
Cronaca 22 Settembre 2016 ore 12:07

CUORGNE’. La moglie gli trova in tasca la foto di un’altra donna. Litigano e lui la accoltella a una coscia. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri di Curgnè.

CUORGNE’. A scatenare la lite è stata  la gelosia della donna, che aveva visto nella tasca del marito una fotografia di un’altra. Da lì è nata l’accesa discussione e poi lo scontro fisico.  È successo nella tarda serata di sabato, a Cuorgnè, quando  la donna, di origine marocchina, è rimasta ferita per  una coltellata inferta dal marito connazionale, di 40 anni. È stato poi l’uomo ad avvisare dell’accaduto i vicini di casa, che hanno subito richiesto l’intervento dei carabinieri e dei sanitari del Pronto Soccorso. Giunti sul posto, i militari della Stazione di Cuorgnè e di Pont Canavese hanno rinvenuto e sequestrato il coltello utilizzato dal 40enne ed hanno raccolto le prime immediate testimonianze. L’uomo, accompagnato in caserma, è stato dichiarato in arresto per lesioni personali aggravate e, su disposizione della Procura eporediese, è stato ristretto nel carcere di Ivrea. Dopo la convalida dell’arresto, il Gip di Ivrea ha disposto nei confronti del marocchino la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinarsi alla moglie e ai luoghi da lei frequentati. La donna, che ha riportato una ferita lacero contusa al fianco destro e ha subito una abbondante perdita di sangue, è stata dimessa dall’ospedale di Ivrea con nove giorni di prognosi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli