Cronaca
Emergenza Covid-19

Lombardore: svolta la sanificazione di strade, piazze e aree pubbliche

Il trattamento si è svolto domenica mattina nelle ore di minore insolazione, come previsto dalle indicazioni dell’ARPA Piemonte.

Lombardore: svolta la sanificazione di strade, piazze e aree pubbliche
Cronaca Alto Canavese, 09 Aprile 2020 ore 13:48

Continua la battaglia contro il Coronavirus. A Lombardore, su input dell'Amministrazione comunale, si è organizzata la sanificazione di strade, piazze e aree comuni.

Sanificazione di strade, piazze e aree comuni

Dopo la distribuzione di mascherine e guanti monouso a tutte le famiglie residenti, l’Amministrazione comunale di Lombardore ha organizzato un’altra azione importante per prevenire e limitare la diffusione del Covid-19: la sanificazione delle strade, piazze, marciapiedi e aree comuni del paese. «Il trattamento si è svolto domenica mattina nelle ore di minore insolazione, come previsto dalle indicazioni dell’ARPA Piemonte - spiega l’assessore Silvia Nepote - I volontari, alla presenza del Sindaco e del Consigliere all’ambiente, supportati dai Vigili del Fuoco volontari di Volpiano, si sono ritrovati alle 4:45 per fare rifornimento di acqua, a cui è stato aggiunto, in piccola percentuale, un detergente neutro ad alta compatibilità, senza ipoclorito, come previsto dalla normativa ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale). Tutte le superfici asfaltate e cementate sono state trattate con l’ausilio di mezzi meccanici messi gratuitamente a disposizione della collettività. A questo proposito si ringraziano Michele Deiro, Michelangelo Giaccone, Mauro Mussetta e Alessandro Rosso che con le loro macchine operatrici hanno trattato principalmente il manto stradale; il ringraziamento si estende ai volontari Joan Duma, Andrea Giaccone, Andrea Piazza, Nino Russo che manualmente hanno trattato le zone non percorribili dai mezzi quali i marciapiedi».

Importante iniziativa

«E’ un’iniziativa progettata da tempo - spiega il Consigliere all’ambiente Rachele Russo - ma abbiamo aspettato che l’ARPA Piemonte ci desse delle linee guida soprattutto sui tipi di detergenti che potevano essere utilizzati». Al termine del lavoro, il Sindaco Rocco Barbetta, ha ringraziato personalmente tutti i volontari che, gratuitamente hanno prestato la loro opera. «Sono decisamente soddisfatto - sottolinea il Sindaco - per il successo riscontrato da queste azioni rivolte al benessere della cittadinanza, testimoniato dal gran numero di messaggi, mail e ringraziamenti personali che ho ricevuto. Mi auguro che anche questa iniziativa colga il plauso di tutti e metta fine alle inutili polemiche rivolte alle attività organizzate dall’Amministrazione».

4 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter